le scatole sotto l'albero

Ci sono  varie associazioni e comitati che hanno deciso di riempire il Natale dei più bisognosi con delle dolcissime “scatole di Natale”

Nel modenese la fondazione Time4life ha deciso di aderire a questo progetto raccogliendo presso la sua sede tutte le scatole liberamente donate.

I destinatari saranno  sia a persone senzatetto, sia famiglie in gravi difficoltà economiche, sia anziani soli.

Cosa bisogna fare?

Basterà  prendere una scatola di scarpe, decorarla e metterci dentro:

  • una cosa calda (sciarpa,guanti,cappello,maglia, plaid ecc)
  • una cosa golosa (cioccolata, caramelle o altro)
  • un passatempo (libro, fumetti,matite, colori, album da colorare per i piccoli, mandala, sudoku ecc)
  • un prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, saponi profumati,profumi , spazzolini di personaggi dei cartoni animati ecc.)
  • un biglietto gentile.. magari colorato dal vostro bimbo, perchè le parole valgono più degli oggetti!

Le scatole possono essere destinate a uomini, donne, bambini e bambine.

E’ importante mettere la tipologia di destinatario sulla scatola affinchè il dono risulti perfetto!

I doni devono essere nuovi.

Le scatole così composte devono pervenire entro l’11 dicembre presso la sede dell’associazione in via Arsenio Crespellani n. 40 , 41121 Modena.

Le scatole possono essere spedite oppure consegnate a mano dal lunedi al venerdi dalle 9 alle 13.

Per ogni maggiore informazione si può contattare direttamente l’associazione www.time4life.it

Dove si può aderire

Questa fantastica iniziativa è stata replicata in varie città italiane come Milano, Monza, Ravenna,Varese e tante altre.

Tante associazioni locali si sono rese disponibili come punti di diffusione e raccolta, grazie anche all’utilizzo dei canali social facebook e instagram, non resta che cercarle e farci abbracciare da questa iniziativa che certamente scalderà tanti cuori!

Nietzsche scriveva “non dimenticare che dare gioia dà anche gioia..”

Io aggiungerei che l’emozione di sapere che un perfetto sconosciuto possa portare a casa un pò di noi e del nostro cuore sia il più bel regalo di Natale che noi possiamo fare alla nostra anima.

 

Leggi anche: Prevenire è vivere

 

 

 

 

Scritto da:

Nadia

Mamma single di Luca