“Lei è la mia luce, il mio fuoco, il mio sole, la mia tempesta”

Quanto ti segna la morte di una persona che ami, o di chi fa parte della tua vita? Ti porta a chiuderti, ad isolarti da tutto e tutti, anche da chi vorrebbe solo aiutarti.
È ciò che succede a Mia, dopo la morte del fratello Nicola, e a Samuel, il suo migliore amico.
La storia tra Mia e Samuel ruota intorno a Nicola, ancora prima della sua morte. Un’attrazione impossibile da esternare da parte di Samuel verso la sorella del suo migliore amico, lo porterà ad essere sempre scontroso e dispettoso nei confronti di Mia.

Ma il dolore unisce, ti riavvicina, e forse solo l’uno può capire e comprendere fino in fondo le paure dell’altro.

La vita nei tuoi occhi

Il libro é scorrevole e ben scritto, ho amato le citazioni delle canzoni ad ogni capitolo; i personaggi sono ben caratterizzati, sia i principali che i secondari, fondamentali per la storia.
Avrei voluto prendere a sberle Samuel più di una volta, ma é riuscito a farsi perdonare, rivelando il suo buon cuore.
Ho pianto tanto durante la lettura di questo libro, ci sono state parti che mi hanno davvero toccato il cuore, sia per l’argomento trattato, ma soprattutto per l’abilità della scrittrice di farti provare emozioni grazie alla sua penna.

“L’amore è sacrificio, coraggio, forza, pazienza. L’amore è combattere…Avresti potuto camminare con me, ma evidentemente non è quello che volevi”

L’autrice

Silvia Gaiart ha pubblicato anche altri due libri:
Dimmi come si fa e
Nonostante tutto.
Tutti e tre sono disponibili su Amazon, sia in ebook che con copertina flessibile.

La vita nei tuoi occhi è pubblicato dalla DZ edizioni

Leggi anche: Resti di me e di te

Scritto da:

Michela

Mamma di Ethan